Un eco dal passato – Stefania Gil

    E se un giorno scopri che la vita che sempre hai creduto tua, non lo è? Che non sei la persona che credi di essere?

    Un eco dal passato

    Thriller +16

    In una calda notte dell’estate del 1989 Vivian Wright mise a letto sua figlia di tre anni con il suo inseparabile coniglietto di peluche.

    Nessuna delle due sapeva che quella notte sarebbe stata l’ultima in cui Vivian avrebbe visto sua figlia e in cui Hailey avrebbe dormito così placidamente per tanto tempo. La scomparsa di Hailey sarebbe stata solo l’inizio di una serie di rapimenti perpetrati a Ogden, Utah, agli inizi degli anni Novanta.

    Felice del suo nuovo lavoro, dopo un divorzio consensuale e decisa ad iniziare la sua nuova vita, Maggie Jones arriva ad Ogden nella settimana in cui nella cittadina si commemora la sparizione di sei bambini che avevano tra i due e i tre anni, scomparsi senza lasciare traccia. Una tragedia che aveva coinvolto e commosso tutta la cittadina.

    Nonostante questo, Maggie è convinta di essere finalmente nel luogo giusto in cui vivere con tranquillità e in cui poter crescere suo figlio. Quanto successo 29 anni prima, non si era ripetuto e Ogden era considerata un’ottima cittadina in cui vivere.
    Nonostante questo, alcuni mesi dopo iniziano ad accadere strane cose che la portano a indagare sulla scomparsa di Hailey Wright insieme al suo vicino David Porter, un agente della polizia locale deciso e generoso.
    L’indagine risveglierà i sentimenti di tutti gli abitanti del luogo e di tutte le famiglie coinvolte nei rapimenti che ancora vivono ad Ogden. Alcuni saranno dalla sua parte, altri arriveranno a minacciare lei e suo figlio.

    Maggie abbandonerà le indagini?

    Si scoprirà finalmente la verità su cosa è successo a quei bambini?

    Leggi un'anteprima di questo libro:

    Write a Comment

    Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *